Sabato, 03, Dic, 2:01 PM

Social Network :

BREAKING NEWS
L'Insurance Connect Award al progetto OPS, sostenuto dal pool Sna, ACB, Konsumer Italia e Share
L'agenzia digitale secondo Sna, nuova tappa a Trani. Il punto con il Coordinatore regionale Puglia del Sindacato, Piero D'Ambrosio
Furti di auto in Puglia, un triste primato nazionale. Importante convegno su criminalità e frodi organizzato dal Regionale Sna a Trani
Aumento della soglia limite per i pagamenti in contanti, il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi scrive al neo Ministro delle Imprese e del Made i

 

MILANO - Sono stati resi noti in queste ore i dati dell'EY Sustainable Finance Index, vale a dire l'Indice di finanza sostenibile al quale dovremo ben presto abituarci per la valutazione delle grandi imprese. Una particolare attenzione è stata riservata alle compagnie assicurative italiane, giudicate leader a livello globale sia per rispetto dell'ambiente sia per l'attenzione agli aspetti sociali. In difetto, invece, governance, trasparenza sulla composizione, attività del consiglio d'amministrazione e divario salariale.
Secondo lo studio le compagnie assicurative del bel paese ottengono un punteggio di 6,7 (contro il 5,8 a livello globale). Inoltre, con un punteggio di 7,1 il settore assicurativo italiano si dimostra leader nel mondo anche per quanto concerne le tematiche sociali, in particolare sul fronte della protezione dei dati e degli informatori di violazioni di normative (whistle-blower). Riguardo agli aspetti di governance il punteggio medio si attesta a quota 5,9, rispetto al 6,4 a livello globale.
Molto bene anche il segmento bancario nazionale: riguardo all'ambiente segna un punteggio di 6,1, contro il 2,8 a livello globale.
Luigi Giorgetti

GRUPPI AZIENDALI ACCREDITATI SNA

ARCHIVIO NOTIZIE