Sabato, 03, Dic, 12:44 PM

Social Network :

BREAKING NEWS
L'Insurance Connect Award al progetto OPS, sostenuto dal pool Sna, ACB, Konsumer Italia e Share
L'agenzia digitale secondo Sna, nuova tappa a Trani. Il punto con il Coordinatore regionale Puglia del Sindacato, Piero D'Ambrosio
Furti di auto in Puglia, un triste primato nazionale. Importante convegno su criminalità e frodi organizzato dal Regionale Sna a Trani
Aumento della soglia limite per i pagamenti in contanti, il Presidente nazionale Sna Claudio Demozzi scrive al neo Ministro delle Imprese e del Made i

Giuseppe Altamura


MILANO - Viasat Fleet, la business unit che si propone di supportare le aziende con flotte nell’automazione dei processi in ottica di risparmio, gestione e protezione degli asset e delle merci grazie alle nuove tecnologie, e Tutela+ Altamura, gruppo attivo nei servizi di consulenza per i settori trasporto, logistica e assicurativo, hanno stretto una partnership con l’obiettivo di accompagnare le aziende di autotrasporto merci nella trasformazione digitale dei processi aziendali, beneficiando dei crediti d’imposta previsti dal Piano di Transizione 4.0 e dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Una collaborazione che si propone di mettere a fattore comune le reciproche esperienze per supportare le imprese di trasporto e logistica a 360° nel processo di trasformazione digitale, puntando sulla sostenibilità.
Dunque, non solo localizzazione e monitoraggio dei mezzi e delle attività, ma un ampio ventaglio di soluzioni e servizi che soddisfano i criteri richiesti dalla normativa: dal tracciamento di camion, furgoni, macchine operatrici e veicoli in genere alla gestione da remoto della logistica; dalla pianificazione delle attività di manutenzione, alla verifica della localizzazione e degli spostamenti dell’asset, fino al monitoraggio dei consumi.
Tutto questo all’interno di una visione greentech, condivisa con Tutela+, per supportare le imprese nella transizione verde, come previsto dagli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, con tecnologie e servizi in grado di promuovere l’innovazione e la trasformazione tra le aziende che operano nel mercato del trasporto merci.
La corsa verso la trasformazione digitale sta dando prova della sua trasversalità e dell’importanza di applicarla in ogni ambito. 
“Noi di Tutela+ – spiega Giuseppe Altamura, che ne è Presidente e fondatore – abbiamo a cuore l'Agenda 2030, l'abbiamo fatta nostra, crediamo nello sviluppo sostenibile come unica strada per lasciare ai nostri figli un mondo migliore di quello attuale. Tutti i nostri servizi sono orientati in tal senso. L'accordo di partnership con Viasat – prosegue Altamura – si basa sulla condivisione di intenti e prospettive. Il segmento dell'autotrasporto merci in Italia ha iniziato tale percorso: si tratta di una vera e propria rivoluzione che coinvolge non solamente le imprese ma soprattutto gli uomini che ne fanno parte. Noi di Tutela+ vogliamo esserne protagonisti".

GRUPPI AZIENDALI ACCREDITATI SNA

ARCHIVIO NOTIZIE