Sabato, 22, Giu, 8:12 PM

Social Network :

Da sx, Ennio Busetto, Dario Piana e Paolo Sacchi


MILANO - Giovedì 17 Novembre si è tenuto a Venezia, presso l’Hotel Molino Stucky, il 2° Congresso Straordinario del GAMA - Gruppo Agenti Milano Allianz. Lo scopo dell'assise è stato quello di concretizzare e poter ufficializzare così la fusione con il  Magap, il Gruppo agenti guidato da Paolo Sacchi.
Come spiegato dal presidente del GAMA, Dario Piana, sono alcuni anni che i due gruppi collaborano e si confrontano su diversi aspetti con il fine di avere un fronte comune con la mandante. Dopo aver presentato le variazioni statutarie e le norme transitorie necessarie, si è aperto il dibattito. Il progetto di fusione non ha presentato alcuna obiezione ed è stato approvato all’unanimità dal congresso. Vediamo quindi nascere oggi un nuovo gruppo denominato Gruppo Agenti Allianz che conta al suo interno circa 575 agenti.
Un nuovo gruppo che, viste le sue origini, porterà avanti un dialogo solido e proficuo con il Sindacato nazionale agenti. Il Presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi, raggiunto telefonicamente, ha così commentato: “Ho appreso che con soddisfazione che i Gruppi aziendali Gama e Magap, rispettivamente guidati da Dario Piana e Paolo Sacchi, hanno raggiunto un accordo che gli ha consentito di fondersi in un unico soggetto politico, a dimostrazione del fatto che se le visioni generali prevalgono sui particolarismi ed è possibile trovare unità d’intenti. Ciò conferisce alla rappresentanza degli agenti maggiore solidità e un maggior peso specifico nelle relazioni industriali con la mandante. Ai due presidenti coinvolti nell’operazione, vada il migliore augurio da parte dello Sna".
Tiziano Salerno

ARCHIVIO NOTIZIE

GRUPPI AZIENDALI ACCREDITATI SNA